Mercoledì, 18 Maggio 2016 13:55

Una RC auto con franchigia costa meno

Scritto da Struttura Assicurazioni Allianz
Vota questo articolo
(3 Voti)

Come si può risparmiare sulla RC Auto?

Quando si valuta una RC Auto l’informazione più importante ed urgente che si vuole ottenere è “quanto costa?”.

Considerato i salti mortali che ogni mese occorre fare per non sforare il budget familiare, la domanda è comprensibile.

Può tornare utile sapere che una polizza auto con franchigia costa sicuramente meno, tuttavia è altrettanto opportuno conoscere quali implicazioni ha una polizza di questo tipo e qual è l’alternativa alla stessa.

Le polizze auto si distinguono in RC Auto con franchigia e RC Auto Bonus/Malus.

Quando si ha una polizza auto con franchigia e ci accade un incidente per il quale siamo “colpevoli” la nostra Compagnia si preoccupa di risarcire il danno che abbiamo provocato, ma ci chiederà un rimborso.

Per completezza di informazione è bene sapere che la franchigia può essere assoluta o relativa.

Supponiamo una franchigia di 500 euro e e un danno di 300 euro.

Sia in caso di franchigia assoluta che di quella relativa l'Assicurazione ci chiederà un rimborso di 300 euro.

Supponiamo una franchigia di € 500 e un danno di € 800.

In caso di franchigia assoluta l'Assicurazione ci chiederà un rimborso pari a € 500. Quindi la franchigia  è l'importo massimo che la Compagnia può chiederci.

Se la franchigia è relativa, l'assicurazione non chiederà alcun rimborso!

La differenza tra le due tipologie di franchigia è notevole perché, se nel caso di franchigia assoluta si è certi di dover pagare, nel caso di quella relativa, detto importo è a carico dell’assicurato solo ed esclusivamente per danni che non superano la cifra indicata in polizza come "franchigia".

La franchigia può essere molto bassa quando la classe di merito è CU1 o CU2, quindi il consiglio è quello di farsi fare entrambi i preventivi e di lasciarsi guidare dal proprio consulente nella scelta della polizza più adatta al proprio modo di essere e alle proprie esigenze.

Avete idea di quanti siano gli italiani sprovvisti di assicurazione auto? 

Letto 1405 volte
Altro in questa categoria: Cambia l'infortunio in itinere »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.